Decorazioni natalizie: le palline di Natale

La più tradizionale delle decorazioni natalizie e le sue varianti

Ti sembra davvero Natale se ancora non hai trasformato la tua casa nel tuo personale paese delle meraviglie invernale? Decorare l’albero di Natale con i più vari ornamenti può diventare una bellissima tradizione da attendere ogni anno e da portare avanti con tutta la tua famiglia.

Oltre a trovare gli addobbi natalizi dei tuoi sogni, potresti anche prendere in considerazione la ricerca di combinazioni che sin integrino bene coi dettagli della stanza e ti aiutino a trasmettere un’atmosfera magica o un’esplosione di colori sgargianti e stili contrastanti. Ma le regine del periodo natalizio e delle decorazioni sono loro: le palline di Natale.

Si fa presto a dire palline di Natale

Va bene le palline di Natale ma quali sono i diversi tipi di ornamenti natalizi?
Certo, il fatto che ci siano così tanti addobbi natalizi tra cui scegliere può essere una benedizione per molti, ma potresti essere assalito dai dubbi e trovarti a non sapere quali decorazioni prendere o, peggio ancora, prenderne di diversi tipi che non stanno bene insieme.

Le palle di Natale sono una classica decorazioni natalizie
Le palle di Natale sono una classica decorazione per l’albero di Natale

Iniziamo esaminando le due categorie principali.

Le palline di Natale classiche, quelle semplici e senza trama sono perfette per un albero di Natale dall’aspetto classico. Gli ornamenti a forma classica o con figure particolari ti permetteranno di combinare tradizione e magia (alberelli, campane, pacchettini regalo, candele etc..).

Palla di Natale
Decorazioni natalizie – Palla di Natale

Puoi aggiungere un bel po’ della tua personalità nel tuo albero di Natale decorandolo con figurine o accessori particolari. Questi sono probabilmente quelli che piacerà di più guardare ai bambini ma troverete le decorazioni giuste sia che siate dei tradizionalisti o degli innovatori in questo caso.

Le palline di Natale e amici: per un risultato elegante e sofisticato, scegli nastri e fiocchi.

Non solo palline di Natale quindi, né figurine simpatiche e divertenti (non tutti hanno bambini da intrattenere) ma anche eleganti fiocchi da realizzare con nastri preziosi o fiocchi di neve per accendere la magia dell’inverno assieme a quella del Natale.

Decorazione albero di Natale fai da te con pigne

Oltre alle due categorie principali viste sopra, avrai anche bisogno di topper. Puoi scegliere lo stesso stile delle tue palline di Natale (ad esempio una stella o un angelo tradizionale) o qualcosa di diverso e unico che catturerà immediatamente l’attenzione dei tuoi ospiti e che si trasformerà in un argomento di discussione.

Come faccio a scegliere palline di Natale che si abbinano al mio arredamento?

Quando scegli le tue nuove palline di Natale, considera l’arredamento della tua stanza, il colore del tuo albero (non scegliere ornamenti che sono piuttosto simili all’albero, o spariranno) Considera inoltre se preferisci rispecchiare lo schema dei colori di la tua stanza o creane una separata dando un forte contrasto. Un buon compromesso sarebbe scegliere il colore dominante della tua stanza e aggiungere una seconda tonalità festiva come rosso, oro, bianco, argento o blu!

Per mantenere la tua stanza coesa, abbina la tua tavolozza esistente e sperimenta con palline di Natale di vari materiali. Se Natale per te significa soprattutto tradizione e calore, il legno sarà il materiale migliore. Per un look industriale grezzo, potrai invece preferire il metallo o il legno scuro e scegliere palline di Natale semplici che non siano troppo invadenti nell’ambiente. Trova decorazioni monocromatiche e crea un massimo di due tavolozze di due colori per garantire una sensazione minimalista che non risulti pacchiana. Un approccio minimalista funzionerà anche nelle camere scandinave, ma darà la priorità al legno e ai colori naturali: un’altra idea è cercare figurine che traggano ispirazione dalle tradizioni e dal folklore di quei paesi che avranno già una forma armonica col contesto.

Le palline di Natale che presentano forme geometriche creative staranno benissimo in delle camere moderne. Scegli le palline decorate con tanti piccoli fiocchi, nastri e perline per un tocco shabby chic ma in questo caso cerca di attenerti a colori pastello chiari.

Il segreto del perfetto albero bohémien è sperimentare modelli e trame insoliti, come tessuti o persino ornamenti lavorati a maglia con o senza inserti. Se ti piace osare su questo stile puoi anche optare per il patchwork e per trame particolari, etniche e molto ricercate.

L’albero di Natale dice molto di noi, quindi è bene prendersi un po’ di tempo per pensare quali siano le palline di Natale più adatte a rappresentarci!