bellissima londra

Buy-to-rent: acquistare casa a Londra e metterla in locazione

Molte persone credono che investire in una casa a Londra significhi acquistare un bene immobile di alto livello ad un prezzo adeguato, mai eccessivamente elevato, attendere che il valore di quel bene salga in modo eccellente e tentare di rivenderlo, con la possibilità di ottenere quindi un importante guadagno. Andiamo allora a vedere delle cose importanti che necessita sapere prima di comprare casa a londra. Acquistare un bene immobile a Londra finalizzato alla sua rivendita è sicuramente una scelta eccellente, questo perché sono sempre più numerosi i londinesi che acquistano a casa, questo perché i prezzi delle case a Londra stanno salendo a dismisura nel corso degli anni, questo anche perché ci sono alcune zone dove le case adesso non costano poi molto ma che stanno subendo una eccellente rivalutazione e dove quindi i prezzi potrebbero salire in modo davvero esponenziale nel corso del prossimo decennio. Tutto questo è sicuramente vero, ma possiamo assicurarvi che Londra offre eccellenti opportuna anche in modalità buy-to-rent. Potete insomma acquistare un bene immobile a Londra avendo come fine, non la sua vendita ad una terza persona, bensì la sua messa in locazione.

Sono infatti numerose anche le persone alla ricerca di un bene immobile in locazione e a quanto pare gli affitti sono saliti molto nel corso degli anni. Stando alle informazioni che abbiamo reperito online, sembra che gli affitti siano cresciuti nel corso dell’ultimo decennio di circa il 30% e che offrano ai proprietari di casa la possibilità di ottenere un guadagno davvero molto interessante, dell’ordine anche del 7-10%. Si tratta di un rendimento molto elevato, molto più elevato di quello che sarebbe possibile ottenere con l’acquisto di una casa in Italia, non sembra anche a voi? Inoltre è bene ricordare che in Inghilterra gli inquilini si fanno carico di tutte le spese per la gestione della casa, persino di una sorta di tassa sulla proprietà, la nostra IMU insomma per internderci. Inoltre è importante ricordare che la maggior parte delle spese effettuate può essere detratta dal reddito di affitto. Insomma si tratta di un investimento che porta un guadagno annuo importante.

Ci sentiamo però in dovere di sottolineare che coloro che investono senza essere residenti a Londra o nel Regno Unito, devono necessariamente fare affidamento su uno specialista per la gestione della casa. Si tratta di una spesa che è bene prendere in considerazione, perché dovrete ovviamente detrarla dal vostro guadagno. Grazie al passaparola tra investitori e a qualche ricerca online, siamo però più che sicuri che riuscirete a trovare un referente professionale e non troppo costoso per soddisfare questa vostra esigenza. Detto questo, è importante sottolineare che per fare in modo che il vostro investimento buy-to-rent sia eccellente, vi consigliamo ovviamente di scegliere un bene immobile che non debba essere ristrutturato, meglio ancora anzi se di recente realizzazione, in una zona della città vivace, dove sono presenti scuole e college di alto livello, dove sono presenti servizi ed esercizi commerciali, dove ci sono anche zone verdeggianti. In questo modo affittare casa risulterà ancora più semplice e in poche settimane appena riuscirete a trovare l’inquilino perfetto per le vostre esigenze.